Cucù! Un pinguino alla porta

Alla nostra porta di casa abbiamo trovato un pinguino, ma non è un pinguino qualunque: è un pinguino che insegna a contare!

I bambini piccoli imparano a contare recitando la sequenza di numeri come una cantilena, ma difficilmente riescono a distinguere le quantità superiori a tre o quattro oggetti.  e’ come se pensassero: “Uno, due, tre … tanti!” Esistono tanti modi per aiutare i bambini a familiarizzare con il conteggio: i regoli, le asticelle, conteggi di oggetti quotidiani. A noi è piaciuta la storia dei pinguini spediti dallo zio Giovanni nel libro “365 pinguini” di Jean-Luc Fromental, premio Andersen 2007.

Lo zio Giovanni è un eccentrico ecologista che vuole salvare i pinguini dal disgelo dei ghiacci del Polo Sud spedendoli al Polo Nord. Per riuscirci invia ogni giorni per un anno intero un pinguino con un biglietto anonimo a casa di suo fratello. Quando il numero dei pinguini aumenta si presentano dei problemi: come organizzarli (la divisione), quanto costa mantenerli (la moltiplicazione), quanti sono (l’addizione, ma anche il senso crescente dei numeri).

I miei figli prendevano sempre in prestito questo libro in biblioteca. Stava diventando imbarazzante: era più spesso a casa nostra che a disposizione degli altri bambini. Alla fine abbiamo comprato il libro e questo bellissimo pinguino da far trovare ai bambini con il biglietto come nel libro: “Sono il numero uno, a darmi del cibo pensi qualcuno”.

…però noi ci fermiamo a un pinguino solo!

(anche se i bambini se lo stanno già contendendo)

4 pensieri su “Cucù! Un pinguino alla porta

  1. 'r@

    questo libro deve essere proprio carino…per non parlare del pinguino: ha due occhioni dolcissimi…è quasi un peccato che i miei figli sappiano già contare!

  2. Caffenero Autore articolo

    La ragazza della biblioteca ci ha detto che lei lo propone nei laboratori che tiene a scuola cin prime e seconde (per questo se lo lasciavamo un po’ a disposizione nn era un male).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...