…e allora corri!

Il terremoto grande, dopo averne provati diversi, sembra che abbia finalmente trovato il suo sport: la corsa! Evvia l’atletica leggera. Finalmente una soluzione senza antagonismo (sui bambini prendono il tempo solo per le gare personali), semplice, senza piani e strategie dei genitori, all’aria aperta e nel nostro caso in un bel parco. E meraviglia delle meraviglie alla prima corsa di prova è arrivato ultimo!! Lui che vuole sempre primeggiare finalmente ha perso. (Io sono ufficialmente in gara per il premio mamma-cattiva-dell’anno). Mi ha stupito che non abbia fatto una piega. Lì è partito un panegirico modello super: “Lo sport serve per imparare ad arrivare secondi”, “Finchè non sai perdere non ti fanno fare le gare”, “L’allenamento serve per imparare a impegnarsi non a vincere”. La volta dopo è arrivato terzo e siamo tornati a casa molto, molto di fretta, perchè…ehm…scadeva il latte in frigorifero. E’ rimasto un quesito filosofico:

“Mamma, quando corro mi sento libero”

Libero da che? Libero da chi? ma soprattutto: posso correre anch’io?

3 pensieri su “…e allora corri!

  1. Palmy

    Che bella scelta! Uno sport tra quelli che risalgono alla preistoria, a tal punto che può considerarsi connaturale all’uomo…
    Sulla parola “libero” mi permetto di interpretare l’affermazione di tuo figlio: non la assocerei al “da che” o “da che cosa”… uno si sente libero quando fa l’esperienza di pienezza, di essere se stesso, non quando si è liberato da qualcosa… non credi?

  2. Caffenero Autore articolo

    Visto che la sua maestra non li porta più in palestra e nemmeno al parco, credo che sia proprio una libertà da “adesso mi sfogo”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...