Vi regalo le schede sensoriali Montessori

Finalmente un esercizio che posso fare con entrambi i bambini contemporaneamente.

Ho riprodotto le schede, che la Montessori ha ideato per affinare le capacità sensoriali. Secondo la sua teoria, esercizi di questo genere aumentano lo spirito di osservazione, il livello di attenzione e sono un mezzo per apprendere nuovi vocabili, nuove variabili e allenarsi in un compito che richiede impegno.

Sono previsti 4 livelli:

Livello 1: per bambini piccoli – Scopo: distinguere i colori primari abbiandoli. Stampate le schede (colori1) e ritagliatele. Proponete ai bambini in tre tempi (medoto che la Montessori consiglia di utilizzare in ogni insegnamento). Primo tempo: “Questo è rosso.” Secondo tempo: “Dov’è il rosso?” Terzo tempo: “Che colore è questo?”

Livello 2: per bambini più grandicelli. Scopo: abbinare i colori simili e impararne i nomi. Stesso metodo del livello 1, cambia la scheda (colori2)

Livello 3: per bambini grandi. Stampare la scheda del livello 4 e proporre una sola gradazione di colore. Attenzione: prima di iniziare a ritagliare, scrivete sul retro delle schede l’ordine e l’iniziale del colore, servirà come controllo dell’errore.

Livello 4: mescolare tutte le schede ritagliate (colori3) e chiedere al bambino di riordinarle mettendole dal più chiaro al più scuro. Spero che tutte le stampanti riescano a rendere le differenze di colore.

Annunci

2 pensieri su “Vi regalo le schede sensoriali Montessori

  1. Pingback: Materiale didattico « La scuola in soffitta

  2. Pingback: L’importanza del disegno per lo sviluppo linguistico « La scuola in soffitta – Il nostro homeschooling

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...