Una domenica da cercatori d’oro

In Italia ci sono diversi fiumi che contengono oro, sembra che uno dei più ricchi sia il torrente Elvo in prossimità di Zubiena (Biella). Quaesta notizia che potrebbe fare sorridere molti, ha in realtà un sostegno di associazioni (una proprio a Zubiena dove hanno da poco allestito un centro visite e un museo) e concorsi.

Senza troppe pretese ma con tanti sogni, siamo andati a cercare l’oro sull’Elvo. I pentolini sono quelli dell’Ikea. Il risultato che abbiamo trovato è simile a questo:

Adesso abbiamo un bel sacchetto di pirite luccicante.

La parte che mi è piaciuta di più è stata il viaggio, perchè ho chiesto ai bambini cosa avrebbero comprato se avessero trovato tanto oro. Alcuni dei loro sogni non li avremmo mai immaginati (una casa al mare di cinque piani tutta per noi con una stanza su ogni piano), qualcuno è rimasto un mistero (8 gomme da auto).

Annunci

3 pensieri su “Una domenica da cercatori d’oro

  1. ABCDoro

    Tornate con noi sull’Elvo e con l’attrezzatura giusta (che imprestiamo) ed alcuni consigli non mancheranno le pagliuzze d’oro. P.S. non si tratta di pirite, ma di micascisto. L’oro in pagliuzze in natura non luccica, è giallo: riluce solo nella vetrina del gioielliere… A presto?
    Ah, per la casa al mare non se ne parla… E per le gomme, non 8 perlomeno…

  2. Caffenero Autore articolo

    Che occasione persa! Chissà quante pagliuzze saranno state lì a guardarci in attesa che le riconoscessimo. Dobbiamo assolutamente tornare!
    Grazie per l’informazione sul micascisto: adesso sguinzaglio il figlio grande tra i suoi libretti sui minerali e speriamo che lo riesca a trovare.

  3. Pingback: Per chi ama i minerali: il Museo Pietra Viva | La scuola in soffitta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...