Inizia un nuovo anno

L’inizio del nuovo anno per me è un momento di bilancio: conto i progetti da riprendere, le idee da sviluppare, gli impegni da rispettare.
Powered by BannerFans.com

Palmy di Mens Sana ha organizzato un “Share one Day” dedicato ai propositi per il 2012. Potrei  smetterla di bigiare alle pizzate di classe, non dare più buca al dentista ma in fondo questi non sono veri impegni, semmai sono capricci pari a quelli dei bambini.

A dire il vero un pensiero ce l’ho dal primo di gennaio. Ho incontrato una ragazza che ha affisso nella sua attività un foglio con un messaggio della Madonna. Non è la prima volta che glielo vedo fare. Lei è giovane e molte sue coetanee terrebbero la loro fede nel privato, per paura dei giudizi altrui; lei invece è una ragazza molto sicura di sè, molto espansiva, davvero solare. Ho letto il suo ennesimo cartello e l’ho stimata per la forza con cui vive le sue idee e le divide con gli altri. Sembra proprio che diano luce e gioia. Io ho una passione così grande per qualcosa? Andrei in giro con un cartello sulla macchina che dice: “L’educazione è un tesoro per chi la riceve e per chi la insegna” ?

Il mio buon proposito per il 2012 è lasciare volare via le idee che in me non hanno trovato un terreno fino ad oggi, forse così lascerò lo spazio dove far entrare nuovi pensieri da seguire come aquiloni che mi porteranno lontano per un altro periodo. Lasciarmi dietro progetti non finiti è come smetterla di telefonare a quella persona che in fondo non ti richiama mai, che per quanto possa sembrare giusto mi risulta molto difficile. Gli alberi vanno potati per crescere, direbbe qualcuno.

Annunci

4 pensieri su “Inizia un nuovo anno

  1. Catia

    Ciao Daniela,
    bentrovata e un buonissimo anno anche te ( a voi)!
    Ieri ho imparato una parola nuova: “decluttering” che significa “pulizia” in senso materiale certo ma secondo me può avere anche un senso rispetto a tutto ciò che abbiamo dentro di noi che non ci piace o che ci disturba.
    Fare spazio può davvero essere utile, quando si riordina casa e quando si mette ordine dentro di noi.
    Tu aspetto sul blog!
    Un abbraccio!

  2. Caffenero Autore articolo

    Ciao, Catia. Hai proprio capito quello che penso in questo periodo.
    Mi piace il nuovo look del tuo blog (ci ho fatto un giretto ieri)
    Buon decluttering

  3. Palmy

    Che belle cose dici. Hai proprio ragione, anch’io mi faccio quella domanda: io ho una passione così? Per me è la realtà. Che scopro giorno per giorno attraverso particolari che mi fanno esplorare una zona fino ad allora incognita, che mi fanno approfondire la conoscenza del già saputo… quello che cerco di esprimere nel blog, insomma. Decluttering è una bella parola, è vero, bisogna andare all’essenziale. Potare rami secchi e stare con amici veri.
    Grazie di aver partecipato e… bentornata qui!

  4. acasaconlamamma

    Bentornata!
    Mi piace moltissimo questo post. Mi piace perchè mi ci rispecchio pienamente, e perchè questo tuo proposito lo condivido con te.
    Anch’io verso la fine dello scorso anno mi sono ritrovata a compiere delle scelte, ad espormi come mai avrei fatto prima di allora, ed è stata, una volta trovato il coraggio di farlo un’esperienza estremamente liberatoria. Ti auguro (ma sono certa lo farai) di inseguire tutti gli aquiloni per tutto il tempo per cui ti guideranno e ne avrai bisogno.
    A presto,
    Michela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...