Imparare a disegnare nei bordi


Disegnare restando nei bordi è un esercizio di coordinamento oculo-manuale che esercita la gestione della matita e quindi aiuta l’apprendimento della scrittura. La difficoltà dei bambini spesso è legata alla volontà di riempire tutto lo spazio con un tratto solo, cambiando spesso direzione e dosando male l’energia del tratto che alla fine deborda. Per insegnare al mio bambino più piccolo a restare nei bordi e quindi a controllare la matita, ho preparato delle uovo di Pasqua con delle sezioni interne che deve riempire colorando sempre nella stessa direzione preparandosi a quello che sarà l’esercizio delle asticelle.

Le potete scaricare qui: uova

Con tanto impegno, anche il mio piccolo treenne ha realizzato il suo capolavoro!

Annunci

Un pensiero su “Imparare a disegnare nei bordi

  1. alessandra

    Il mio va in prima elementare e anche se sia la maestra che io gli abbiamo dato strumenti per colorare nello stesso verso devo dire che gli piace così poco che … non è sempre preciso. Ho provato con librini divertenti che danno qualche spunto su come colorare, con fumetti fai-da-te, ma per ora vedo che fare i compiti è più semplice e stimolante che…colorarli. Grazie per la dritta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...