Impariamo l’inglese di Cars

Prince William è tornato a trovarci e ci ha portato un regalo: dei libretti di Cars, il cartone animato preferito dei miei bambini. Sono scritti in inglese e alcuni hanno un cd per la pronuncia corretta. Sfruttando la passione che hanno per questo personaggio mi sono trovata una porta spalancata nelle loro menti dove i vocaboli nuovi sono entrati davvero “di corsa”. Il grande ha sfoderato una intraprendenza nel provare a leggere e tradurre che non conoscevamo in lui. Il piccolo ha imparato qualche parola, ma soprattutto che “esiste” anche un’altra lingua. La spesa è stata davvero modica, perchè alcuni di questi libricini si trovano a 2 o 3 euro e se unite qualche acquisto non pagate le spese di spedizione. Non mi aspettavo tanto successo. Adesso cercherò altri testi simili sempre di cartoni animati che a loro piacciono.

Vi consiglio di scegliere un livello di lettura più basse dell’età del vostro bambino, almeno per iniziare senza demoralizzarlo, dopo di che vedrete che la curiosità di sapere cosa racconta anche il libro più complesso farà scavalcare ogni difficoltà.

Questo post partecipa al venerdì del libro di Homemademamma (www.homemamdemamma.com)

13 pensieri su “Impariamo l’inglese di Cars

  1. 'povna

    Una bellissima idea: quando vivevo a Cambridge portavo sempre in regalo librini inglesi a mia nipote L., che è cresciuta curiosando tra altre lingue con grande entusiasmo!

  2. Stefania

    Anche da noi Cars spopola ma ancora non abbiamo avuto tra le mani la versione in inglese… Interessanti quelli con il cd… Me li dovrò procurare.

  3. Kemate

    Un paio di anni fa li avrei presi al volo per il mio primogenito amante di cars, magari si sarebbe appassionato all’inglese, materia che non è mai piaciuta.

  4. Pingback: Homemademamma » Venerdi’ del libro: “Mostri da disegnare”

  5. Paola HMM

    Questi libretti li conosco! Sono bellissimi😀 Ne ho presi alcuni in America e me li tengo stretti per quando PF inizierà a leggere con sicurezza.
    Per ora non vuole piu’ sentire parlare di inglese perché é troppo impegnato con il tedesco: vedrò se ne trovo in questa lingua.

    Bacioni e buon fine settimana

  6. Pingback: LIBRI: Latte e Formaggio. Rischi e allergie per adulti e bambini. | mimangiolallergia

  7. Ci

    se non li hai già ti segnalo anche quelli della collana little golden books, noi sbbiamo il primo di Cars e eSSe lo ama molto😉 ciao!

  8. Pingback: Inglese per bambini: esperimento della scala | La scuola in soffitta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...