La Scuola in Soffitta si presenta

blog compiti, scuola, voglia di studiare, Montessori

Proprio in questo periodo in cui nuove letture hanno definito ancora meglio cosa vogliamo per i nostri figli, arriva l’invito di Mammafelice a presentare la mia nuova linea del blog.

Per chi non mi ha seguita in questo anno e mezzo di Scuola in Soffitta, aggiungo qualche nota biografica. Mi chiamo Daniela, ma in rete sono “Caffenero”, sono mamma di due maschietti di 8 e 3 anni. Vivo tra Milano e Trento. Nella vita mi occupo di tutt’altro, ma ho il pallino degli studi sull’apprendimento. Questa passione c’è sempre stata, ma è diventata un’esigenza quando il più grande ha iniziato la scuola. La scuola è cambiata, dovevamo fare la nostra parte.

Pochi giorni dopo l’inizio della prima elementare è nato il blog La Scuola in Soffitta. E’ un diario, un blocco per appunti, un salotto per confrontarmi con altre mamme che hanno i miei interessi (o necessità). Spesso mi chiedono il perché del nome. La soffitta esiste davvero (presto ve la presenterò), ci andiamo quando proprio non ne possiamo più ed è un altro mondo.Il nome del blog nasce da una battuta in casa: “La Scuola con S maiuscola è stata messa in soffitta e noi andremo in soffitta!”.

Chi mi ha seguita in questo periodo ha trovato i nostri piccoli progetti di apprendimento, i libri che abbiamo letto e le idee con cui ci stavamo confrontando. In queste sere d’estate  facciamo notte in terrazza a parlare di cosa possiamo fare per i nostri figli. Essercelo chiesti tante volte ha contribuito ad avere un progetto educativo sempre più chiaro. Sono due bambini molto diversi tra loro e dobbiamo aiutarli a crescere in modo che rimangano loro stessi. Ogni giorno sul blog c’è una risposta alle domande che ci stiamo facendo: nello sviluppo delle intelligenze multiple, di quali strumenti hanno bisogno per crescere? Loro sono nativi digitali e noi no, come possiamo guidarli? Come gli insegniamo ad avere un’opinione invece di farsi raggirare, e poi a esprimerla  per essere ascoltati? Quali sono le loro passioni e come le incoraggiamo? Se non capiscono un argomento a scuola come glielo rispieghiamo? Come possiamo appassionarli all’apprendimento perché rimanga sempre un piacere? Ma soprattutto: come ci godiamo questi che sono gli anni migliori della nostra famiglia?

In tutto ciò io chi sono? Una mamma, una qualunque mamma. Non ho mai reclamato autorevolezza in base a studi, titoli o meriti se non la passione pura per i miei figli. Nel blog parlo spesso di passioni perché sono l’unico vento che spinge gli aquiloni, non c’è alternativa. La passione si trasmette prima del sapere.

Proprio perché sono ‘solo’ una mamma quello che faccio io lo può ripetere chiunque, fidandosi che è esperienza diretta.

Se dovessi scegliere due post dal mio archivio come presentazione di quello che faccio, sceglierei la scatola del tempo e l’iniziativa di fondare il gruppo delle Schoolmommies.

Nel restyling del blog, ho aggiunto nuovi riferimenti:

la pagina Facebook del blog La Scuola in Soffitta

la mia pagina personale: Daniela ScuolainSoffitta

il gruppo delle Schoolmommies su Facebook

feed del blog.

Annunci

33 pensieri su “La Scuola in Soffitta si presenta

  1. Anna

    Meravigliosa! Ti seguo da tanto tempo e trovo sempre un riflesso costruttivo e interessante nelle tue pagine! Ciao Daniela 🙂

  2. Paola

    Wow,bellissima la scatola del tempo,mi sà che a tempo debito…ti copierò l’idea.Piacere di conoscerti

  3. thesunmother

    Ciao! Grazie di essere passata dal mio blog! Sto conoscendo tanti nuovi blog, ma il tuo mi ha davvero colpita, complimenti.
    Io ho un bimbo di 9 mesi, ma sarà un vero piacere seguire te ed i tuoi progetti!

  4. Puffola Pigmea

    Ciao. Piacerissimo di conoscerti, penso che il tuo sia un blog molto molto utile, oltre che bello e simpatico. Ci sentiremo ancora 🙂

  5. Bea

    La tua presentazione mi ha catturata, sono una neo mamma con gli stessi dubbi e le stesse domande, sapere che molte risposte le potro’ avere leggendo questo blog, mi consola e mi incuriosisce! Piacere di averti conosciuta
    Beatrice

  6. cinzia

    Ciao Daniela Caffenero leggo sempre con molto interesse i tuoi consigli, anch’io ho una bimba di 8 anni e un bimbo di 5. E’ vero la scuola in Italia è molto strana per non dire inefficiente!!! Grazie per i tuoi consigli li trovo utilissimi.

  7. OltreversoBlog Creazioni Handmade

    Ciao Daniela, non conoscevo il tuo blog ma condivido il tuo smarrimento di fronte ad una scuola sempre più disarmata e il tuo desiderio di reagire, di fare qualcosa. Mi interessa molto questo argomento. Mi aggregheró alla vostra soffitta!
    Paola

  8. Letizia

    Ciao Daniela, ammiro il tuo coraggio e la determinazione con cui porti avanti un’attenzione per i tuoi cuccioli che si traduce in un’attenzione per tanti altri bambini ed un aiuto per tante mamme
    Mi piacerebbe saperne di più perciò voglio seguirti!
    A presto letizia

  9. Stefania

    Ciao schoolmums! Arrivo anch’io…sono Stefania (43 anni) da Firenze, con 3 figli (Lapo 7, Teresa 5 e Giovanni 3), grazie per inserirmi nel vs bellissimo gruppo!

  10. Pingback: SCUOLA IN SOFFITTA | Kit Didattici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...