Tablet magnetico per bambini

Come preparare i bambini alla scrittura? Come mamma di un bambino alla scuola materna, mi pongo spesso questa domanda. Non è consigliato iniziare a leggere o a scrivere prima del tempo, mentre invece si possono creare occasioni per sviluppare le competenze che saranno utili a scuola.

I bambini più abili fono logicamente imparano con più facilità la corrispondenza tra suono e segno grafico. Pensando di proporre qualche attività per iniziare a distinguere i suoni nelle parole abbiamo provato la tablet lettere e numeri di Quercetti.

“Prendo la mia lavagna e faccio i compiti anch’io” mi dice adesso il piccolo. Vede il fratello che studia e ci prova anche lui.

La tablet lettere e numeri è una lavagna su cui è possibile scrivere con i pennarelli o giocare con le lettere, con i numeri o i disegni magnetici che si trovano nella confezione. E’ possibile tenerla sul tavolo come un quaderno o appoggiarla sui sostegni come la tela di un pittore. Finita l’attività tutte le tessere magnetiche entrano nel vano contenitore e si chiude senza perdere niente.

Mi piace perché ha tutto il materiale necessario per iniziare a soffermarci sui suoni. Se i disegni non bastano, li possiamo fare noi con i pennarelli.

Impariamo a distinguere i segni che ci circondano: sono numeri o sono lettere? Iniziamo a contare: i tentacoli del polipo, le punte della stella, ecc.

Ai bambini piace molto perché possono sperimentare con le tessere magnetiche e scrivere liberamente con i pennarelli.

Ve lo consiglio. Con tutta questa attenzione ai suoni ha finalmente imparato a dire la R!

Annunci

8 pensieri su “Tablet magnetico per bambini

  1. ilmiograndecaos

    Anchio ho avuto un vecchio modello, forse addirittura ereditato da mia sorella.

    Oggi sono molto arrabbiata con la scuola, e tutto ciò che mi rimanda lì mi mette tristezza.
    Tutto – non molto certo – quello che ho fatto con il mio bambino più grande sembra essere stato inutile. Mi sento una stupida, alla scuola non interessa cio’ che il bambino porta con se’ ma se risponde a dei requisiti. Se non sei adeguato, disturbi.

    Scusa ma il tuo è il blog da cui tratto “ispirazione” ma oggi non trovo entusiasmo.

    alessandra

  2. Caffenero Autore articolo

    Mi sembra di capire che il problema sia poco legato al tablet magnetico, che è un gioco per bambini della materna, tanto meno al mio blog che tratta di scuola come compiti e attività solo miei con i miei bambini. Posso chiederti cosa è successo?

  3. ilmiograndecaos

    Scusa Daniela, spero tu non sia arrabbiata. Ieri – e anche oggi – ero molto alterata per un colloquio con le maestre del mio bambino più grande, che nonostante le sue piccole difficoltà, evidenziate ad ogni colloquio e tutte le volte che ritenevano di dovermi fermare fuori dalla scuola, sembra non abbiamo consentito al bambino di lavorare in serenità. Anzi hanno messo in discussione i test cognitivi effettuati per verificare un eventuale diagnosi e hannomesso l’accento sul mio rifiuto di essere fermata fuori da scuola davanti al bambino.
    Ti ho spiegato meglio perchè in effetti il mio commento era “strano” ma non era certo indirizzato alla tua attività !!! ma alla sensazione che qualcunque cosa io abbia fatto sia stata inutile, anche il solo cercare in rete consigli e “giochi” per imparare. Insomma un disastro. Ieri ho poi scritto un post sulla situazione. alessandra

  4. Caffenero Autore articolo

    Alessandra, non lo scrivo su questo blog ma nemmeno io sono nella scuola delle favole. Il nostro problema è il clima di classe e mi sento davvero impotente perchè non posso cambiare nulla: solo la sua visione delle cose. Questo per dirti che non sei sola, oltre a me ci sono tante altre mamme con questi dubbi.

  5. Pingback: Imparare a scrivere | La scuola in soffitta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...