Il vocabolario del castello

castelloQuest’estate abbiamo visitato il bel Castello di Beseno, vicino a Trento. La bravissima guida che ci ha accompagnato nell’esplorazione insisteva molto sul vocabolario legato al castello. Durante le vacanze di Natale abbiamo creato un castello con i ritoli della carta da cucina per ripassare i termini.

Feritoie, saracinesca, torrioni, ronda sono alcuni dei vocaboli che quest’estate abbiamo imparato visitando il castello di Beseno. E’ bello vedere come ogni struttura si soffermi su un aspetto diverso da riproporre nelle visite guidate per i bambini: c’è chi si concentra sulle armi, chi sulla quotidianità del castello, chi sulle collezioni e chi come a Beseno sui termini. L’ho trovata una scelta molto saggia e utile. Un po’ per gioco e un po’ per ripasso ci siamo divertiti a ricostruire un castello con ponte levaio e tanto di stemma. Non è nè in scala nè preciso perchè i bambini lo hanno personalizzato a modo loro. E’ stato un bel modo per ricordare una gita che ci era molto piaciuta.

P1160192

Se volete provare anche voi a farlo è davvero semplice. Si prende una scatola da scarpe, che decorete sui lati per coprire eventuali scritte. Noi abbiamo incollato fogli con dei disegni: in questo fotografia si vede il riccio, che i bambini avevano scelto come stemma. Si praticano due tagli verticali sui rotoli di carta, lunghi quanto l’altazza della scatola, per poterli infilare sugli angoli o sui lati. quello che vedere come ingresso è un’altra scatola di recupero che è stata tagliata e infilata sui un lato. Con della carta un po’ spessa abbiamo realizzato le finiture e il ponte levatorio.

Ovviamente poi è diventato un garage per auto, per il mio bambino più piccolo non lo distrae nessuno dalla sua unica passione!

Annunci

8 pensieri su “Il vocabolario del castello

  1. Jessica

    Daniela, ci stiamo provando ma il risultato non è minimamente paragonabile! Anche da noi potrebbe riciclarsi in garage e/o casa delle mini bambole (purchè stia in piedi)!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...