Una stella nel buio – Topipittori

UNA_STELLA_NEL_BUIOIl mio consiglio di lettura per questo venerdì è una storia delica e molto toccante che mi sembra in perfetta sintonia con la settimana di Pasqua a cui ci avviciniamo. E’ uno di quei libri che scelgo nei cataloghi per la curiosità del racconto e la bellezza delle illustrazioni, che vi posso presentare in un modo molto speciale.

Una stella nel buio” di Lucia Tumiati, illustrato da Joanna Concejo, edito da Topipittori.

Due pastorelli diventano amici dopo essersi studiati da lontano. Il racconto segue uno solo dei due, un bambino che la famiglia costringe a ritmi di lavoro pesanti e a compiti che lui non vorrebbe, come uscire di notte per controllare le pecore. L’altro bambino è  misterioso, sembra molto saggio quando consiglia il suo piccolo amico su come affrontare la quotidianità. Qualche dubbio viene anche noi lettori su quale sia l’identità di questo secondo bambino che parla come un grande, ha il padre molto lontano ed è figlio di una donna di nome Maria, che vediamo piangere nascosta vicino a un albero parlando tra sè sul triste futuro che attende il figlio. Non vi svelo il finale, ma vi anticipo solo che è così carico emotivamente da illuminare tutto la storia di dolcezza e riflessione.

Consiglierei la lettura dai 10 anni per poter esplorare con i bambini le domande filosofiche si pongono i due pastorelli. Il rapporto tra la notte e i pastori continua a stimolare il pensiero, come tradizione poetica vuole.

“Non piangere – mi ha detto – la notte può essere bellissima, se hai delle persone amate intorno. Cerca di averle, cerca di amare…”

Riflettere sul rapporto con la famiglia, con il padre, sulla paura e sulla morte è importante e perfettamente alla portata di una bambino.

L’illustrazione del libro è molto particolare: sembra di poter staccare dalla pagina i bigliettini con i disegni. Il tratto essenziale dell’illustratrice è in perfetta sintonia con l’atmosfera e lo stile della storia. Per farvi un’idea, guardate questo video.

Lucia Tumiati è una scrittrice di molti libri per bambini, originaria di Venezia (classe 1926), presentata magistralmente dall’editore con questa definizione: “La fantasia e l’esperienza di vita, oltre all’amicizia con Gianni Rodari, costituiscono la base di ciò che scrive, e di come lo scrive”.

Annunci

7 pensieri su “Una stella nel buio – Topipittori

  1. Pingback: Recensioni di libri per bambini ed adulti | Homemademamma

  2. Daniela Autore articolo

    Ciao, Claudia. Forse per lui è un po’ presto, ma non dimenticare il titolo, sono contenta di averlo scelto perchè si è velato un libro importante come piace a me.
    Ciao

  3. Anonimo

    Il video fa comprendere che ci troviamo di fornte ad un libro molto particolare, assolutamente originale. E la tua recensione rende benissimo l’emozione che hai provato nel leggerlo.
    Grazie per questa proposta così bella e delicata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...