Mamma, voglio il sole!

fare_il_sole1“Comandi!” Il mio governo ombra alle lezioni di geografia astronomica continua. A scuola solo lezione frontale e a casa lavoretti per far venire voglia di studiare. Come realizzare un modellino di sole da appendere in cameretta. Guardate il tutorial.

Per realizzare un sole come il nostro, vi serviranno:

fare_il_sole2

1 palloncino da gonfiare (grande)
strisce di carta da giornale
cotone
colori a tempera: più toanlità di giallo e un arancione
colla vinilica, un pennello medio e una ciotola

Iniziamo…

fare_il_sole3

Diluite la colla con l’acqua e distribuitela con il pennello sul palloncino gonfio. Attaccate le strisce di carta di giornale in modo da coprirlo tutto. Alternate il senso in cui sono disposte le strisce, un po’ orizzontali e un po’ verticali, per non lasciare buchi.

fare_il_sole4

Ripassate tutta la superficie con il pennello e la colla diluita. Vi servirà per attaccare il cotone. Sfilacciatelo in modo da avere leggeri strati di cotone (che si attaccano più facilmente).

fare_il_sole5

Vi consiglio di tenere il palloncino in una ciotola piuttosto grande, perchè inizierà ad avere problemi di equilibrio. Fate attenzione a coprire tutti i buchi. tenete la chiusura del paloncino leggermente visibile se lo volete appendere a opera finita. fare_il_sole6

Diluite il giallo, partendo dalla tonalità più chiara e colorate il cotone. Utilizzate una tecnica a “tampone” ossia imbevete il pennello di colore e tamponate il cotone senza pretendere di farlo scorrere. Arrivate a un risultato simile a questo:

fare_il_sole7

Adesso potete cambiare colore, passando a un giallo più scuro oppure all’arancione. Non diluitelo troppo o il cotone sarà troppo zuppo per restare attaccato. Passate il pennello sfiorando le protuberanze del cotone in modo da colorare solo la parte più esterna.

Ecco il nostro sole! E’ finito in cameretta, appeso al lampadario (basta legare un normalissimo filo di cotone alla chiusura del palloncino).

fare_il_sole1

Annunci

3 pensieri su “Mamma, voglio il sole!

  1. Catia

    Laura, mi hai tolto le parole di bocca!!!!
    Ci stavo pensando da un po’ alla carta e alla colla vinilica. Visto che è fattibile, dopo il corpo umano partiremo alla conquista del sistema solare.
    Grazie Daniela!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...