Quando la famiglia si ferma

cloudsQuesto fine settimana non è stato dei più felici. Il post di oggi è solo una riflessione con la tastiera sotto le dita.

E’ mancata una zia di mio marito, uno dei nostri legami con il Trentino, e tutta la famiglia si è fermata. Fermi. Lì a guardarci in faccia. In silenzio. Sono arrivati tutti i parenti: fuori da una chiesetta avvolta dalle nuvole.

Dopo tutti questi anni di matrimonio e due nipoti, c’è ancora chi non mi riconosce, sbaglia il mio nome, forse mi confonde con la ex fidanzata (e a me viene il terrore che lei si presenti anche oggi: quando me ne libererò? quando mi crederanno che l’ho conosciuta solo molto tempo dopo? che è stato lui a scegliere?) e questo mi permette di studiarli da lontano. Ognuno ha il suo carattere, ma i fratelli sono davvero simili.

I racconti di quando questa famiglia era giovane sono fatti di giochi, scherzi, piccoli momenti e io mi chiedo ancora una volta se valgano di più i grandi viaggi o una bravata con gli amici. Guardo i miei bambini, lì sulla panca silenziosi e rispettosi della funzione, e mi chiedo se diventeranno fratelli alleati, confidenti e cosa si ricorderanno di me e di questi giorni.

Quando le famiglie si fermano, come adesso che sembrano statue, l’unica cosa che si muove sono i sentimenti che provano.

“Perchè ci siamo sposati noi due?” chiedo a lui, ma sa già che è una delle mie battute preferite.
“Per stare insieme” mi risponde sorridendo, perchè tra noi ci sono due bambini che assorbono tutto il tempo libero senza lasciarcene una briciola.

Poi l’errore più grande. La funzione finisce, la bara viene spinta fuori e nessuno si avvicina al marito della zia. Non avevano figli. Lui solo, piccolo, prende il suo fiore e si incammina nella chiesa vuota dietro la bara. Andrà quello, andrà l’altro, ma intanto era stato lasciato solo. Subito rimediato da qualcuno, ma quel ricordo mi si è stampato in mente. E’ per questo che qualcuno vuole figli e sempre per questo momento che qualcun’altro non ne vuole proprio?

Mi sono posta molte domande: su cosa tiene insieme le famiglie, sull’importanza dei luoghi scelti, sul peso che alcuni danno a un cognome.

“Mamma ho capito cos’è il funerale” ci dice il piccolo dall’alto dei suoi saggi 4 anni “è un tesoro che rende tutti tristi”.

Sì, forse nella tristezza si riscoprono i veri tesori.

Annunci

3 pensieri su “Quando la famiglia si ferma

  1. TWINSBIMAMMA

    mi spiace.
    Una volta una mamma mi disse che era pentita di aver fatto un figlio unico perchè nel futuro non si troverà un fratello o sorella accanto quando i genitori non ci saranno +…. io penso che il destino ci riservi tante cose e non è detto poi che i rapporti tra fratelli siano idilliaci (anche se non è il mio caso…)

  2. ilmondodici

    Posso capire che dici, ai funerali, ma anche ai matrimoni, si capiscono molte cose delle dinamiche della vita, non solo delle famiglie.
    La vita, però, non va dove si vuole, a volte i figli non arrivano, nemmeno adottivi – penso ad amici e conoscenti che saranno soli davanti ad una bara quando uno dei due mancherà e non l’avranno scelto -, a volte nemmeno si trova l’anima gemella o la si trova tardi, a volte la sfortuna ci mette del suo, a volte arrivano malattie all’improvviso, nel cosidetto fiore degli anni.
    La vita semplicemente scorre e noi possiamo solo imparare a nuotare nel famoso fiume se non vogliamo stare a guardare dalla riva ad aspettare cadaveri o i mutamenti del mondo.
    E a volte la famiglia sono gli amici, anche con quelli occorre fortuna ma c’è la possibilità di incontrarne di ottimi e molto avvolgenti.
    Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...