Se inventassimo modi nuovi per proporre i libri ai bambini?

somaroLa nostra passione per gli asinelli continua nei libri con un nuovo titolo: Una vita da somaro di Daniela Valente, edito da Coccole e Caccole. E’ la storia molto dolce di un asinello che il piccolo protagonista ha sempre visto di fianco al nonno per aiutarlo nei lavori agricoli. Purtroppo il nonno deve ritirarsi e l’asinello dovrà cambiare casa. Avendolo sempre amato, il padrone sceglie per lui un centro di volontari. Noi ne abbiamo visitato uno tempo fa in Piemonte ed è una gita che vi suggerisco.

L’asinello aiuta i bambini al centro e partecipa a un progetto molto singolare: porta i libri nelle scuole! Una meravigliosa piccola libreria chiusa in una borsa sul dorso dell’asinello. Che festa ricevere i libri in questo modo!

E’ un progetto che è stato realizzato davvero a Milano. Si tratta di Biblioasino di Lucia e Serafino. Una storia di dolcezza che si inventa un modo nuovo per proporre i libri ai bambini. E’ così originale che chiunque vorrebbe vedere cosa porta nelle borse.

Mentre io penso a quali libri metterei nei cestini, ho chiesto ai bambini di fantastica e dirmi chi vorrebbero come bibliotecario. Ovviamente l’idea dell’asinello li ha tanto conquistati che sono rimasti in tema, chiedendo un cavallo, un pony e altri animali che a loro piacciono molto. Non è una cattiva idea! Ve la immaginate la biblioteca del criceto? che libri sceglierebbe uno scoiattolo? e un pesce rosso?

Un pensiero su “Se inventassimo modi nuovi per proporre i libri ai bambini?

  1. Pingback: Come stimolare la lettura nei bambini | La scuola in soffitta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...