La creatività è una opportunità di lavoro

opportunita_lavoroSono molti i momenti in cui ci possiamo trovare a cercare idee  per inventare un nuovo lavoro. A volte può servire una entrata extra per le spese di famiglia oppure un progetto da sviluppare per conciliare casa e lavoro, necessità molto comune tra le mamme. Bisogna essere creativi per trovare la soluzione adatta a sé. La creatività non è solo un atteggiamento mentale, in molti casi può essere la risposta stessa per creare nuove opportunità di lavoro. Ecco qualche consiglio per trovare un’idea, svilupparla e trasformarla in attività.

I lavori creativi nascono da passioni personali, idee originali che portano a un prodotto nuovo sul mercato, risolvono problemi quotidiani soprattutto se permettono di risparmiare. Un lavoro creativo coinvolge l’abilità e la passione di chi lo esegue, peculiarità che aumenta il valore della realizzazione finale. Chi non ama gli oggetti fatti a mano, così unici e preziosi? Chi non vorrebbe un lavoro che dà soddisfazione?

TROVARE L’IDEA CON 5 DOMANDE

  1. Cosa sappiamo fare? Molto spesso nel momento in cui si cerca di inventare un nuovo lavoro si esplorano le proprie abilità. Le competenze anche più semplici diventano un vantaggio a nostro favore. Sappiamo lavorare a maglia? Forse ce lo ha insegnato la nonna, è un passatempo che ci rilassa e siamo orgogliose di sfoggiare i capi fatti da noi. Ciò che si fa con passione, pesa sempre di meno. I capi fatti a mano non sono mai passati di moda, anzi proprio perché sono molto apprezzati la fantasia di chi li realizza continua a stupire con idee originali.
  2. Cosa ci piace? Se non è una abilità già acquisita quella che possiamo sfruttare, la nostra strada potrebbe essere il gusto personale. Abbiamo una passione per il bijoux? Collane, bracciali, anelli e orecchini, magari vintage, sono prodotti che sicuramente non interessano solo a noi e potremmo realizzarne in base al nostro gusto.
  3. Cosa migliorerebbe la nostra casa? Si dice che la necessità aguzzi l’ingegno e sicuramente è vero. Molti problemi quotidiani si possono risolvere creativamente. Sono piccoli bisogni che ci non cambieranno la nostra vita, ma potrebbero renderla più pratica, ordinata ed economica. Ci sono molti oggetti che possiamo realizzare per tenere in ordine la casa, le cose più preziose, per non sprecare.
  4. Come posso riutilizzare un vecchio oggetto? Le novità spesso nascono dal riciclo di un oggetto che verrebbe buttato. Quelle che nascono sono idee molto valide e originali che permettono di risparmiare sull’acquisto del materiale.
  5. Quali sono le tendenze? Se cerchiamo l’originalità o anche le ultime tendenze, possiamo frequentare fiere  dedicate alle attività creative in cui sia possibile valutare il mercato e frequentare qualche corso di specializzazione. In internet troviamo le ultime novità del settore sui vendita prodotti artigianali:
  • Etsy  invia un ricca newsletter
  • A little market ha una sezione del sito dedicata al forum
  • Blomming aggiorna un blog ricco di spunti
  • DaWanda ha uno spazio del sito per forum e gruppi
  • MissHobby offre molti aggiornamenti tramite il suo blog

lavoro_creativo

COME AVVIARE  UNA ATTIVITA’ NEL SETTORE CRAFT?

Se volete essere presi sul serio, dovete essere i primi a farlo. La vendita di oggetti è una attività regolamentata. Il sito dell’Agenzia delle Entrate   offre un servizio di consulenza gratuita via mail per indirizzare le prime decisioni imprenditoriali. Sul sito della Camera di Commercio sono disponibili delle guide on-line per avviare una attività. Informatevi sui bandi e sui fondi a favore delle nuove attività artigianali, consultando i siti delle associazioni di categoria, delle regioni o facendo una prima ricerca in internet cercando se ci sono finanziamenti per i giovani, per le attività femminili, per l’artigianato. Alcune figure artigianali stanno scomparendo e sono stati stanziati corsi e finanziamenti per aiutare chi volesse scegliere questa opportunità di lavoro.

fiera_creativita

COME FARSI CONOSCERE?

Dopo aver realizzato dei prodotti da vendere, potere farvi conoscere aprendo un negozio on-line sui siti dedicati alla creatività. Partecipare a fiere come il Mondo Creativo è un modo per entrare in contatto con i potenziali clienti e commentare con loro le vostre creazioni. Armatevi di biglietti da visita e piccole locandine che mettano in risalto la peculiarità del vostro stile e tutti i dati per contattarvi. Il mercato va sempre più verso il mondo digitale e una vetrina virtuale del proprio artigianato è indispensabile: potete aprire una pagina Facebook in cui inserire le fotografie degli ultimi prodotti e magari anche un blog per avere un contatto diretto con altre persone che hanno la vostra passione.

Ingresso Ridotto lascuolainsoffittaQuesto post è sponsorizzato da Il Mondo Creativo Edizione Spring, la fiera dedicata alle attività creative, che si svolgerà a Bologna nei giorni 21,22 e 23 marzo 2014. I lettori di “Scuola in soffitta” potranno visitare la fiera con uno sconto sul biglietto d’ingresso, presentando alle casse questo coupon.

Fiera Il Mondo Creativo ed. Spring
Bologna Fiere
21, 22, 23 marzo 2014

ORARIO DI INGRESSO
Venerdì, Sabato e Domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.00

BIGLIETTI
Intero 1 giorno € 10,00
Ridotto 1 giorno € 8,00

Per ulteriori informazioni consultare il sito: http://www.ilmondocreativo.it/visitatori/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...