Fiori di carta che sbocciano in acqua

creazioni con la carta

Nell’ultimo libro di Tiziano Terzani ho letto che esistono fiori di carta che sbocciano in acqua. In un passaggio in cui parla del figlio Fosco scrive di lui che sta diventando uomo e sboccia come un fiore di carta in acqua. Mi sembrava una curiosità di cui non avevo mai sentito parlare e ho iniziato a cercare in internet. I fiori di carta che sbocciano in acqua sono un lavoretto con la carta che utilizza l’origami per quello che i bambini definirebbero “qualcosa di magico”. In questo periodo ho approfittato di tutte le offerte per carta e cartoncino colorato online per fare una bella scorta. In attesa delle attività creative a cui ci dedicheremo durante il periodo scolastico ho preparato questo lavoretto con la carta semplice e originale.
Occorrente:
• fogli di carta colorata o cartoncini leggeri
• matita
• forbice
• un pastello a cera giallo o arancione

Procedimento:
1. Disegnate sul foglio alcuni grossi fiori tipo margherita. Colorate il centro con un pastello a cera giallo o arancione. Non usate pennarelli o perderanno il colore in acqua compromettendo tutto il lavoro.
2. Ritagliate il fiore isolando bene ogni petalo.
3. Piegate i pedali su se stessi in modo che la punta raggiunga il centro del fiore. Piegateli uno dopo l’altro in senso orario, non preoccupatevi se si sovrappongono: è corretto che sia così.

creare con la carta
4. Preparate un contenitore pieno d’acqua. Sceglietene uno in cui ci possano stare i fiori una volta che saranno aperti come un centrotavola o un piatto colorato.

creare con la carta
5. Adagiate i fiori sull’acqua senza immergerli. Attenzione dal momento in cui il fiore viene a contatto con l’acqua passerà poco prima che inizi ad aprirsi. Ogni fiore può essere utilizzato una volta sola.

Ecco il nostro risultato finale.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’idea mi piace molto e proverò a rifarla con fogli di colori diversi creando composizioni più colorate o cercando una immagine diversa da utilizzare per l’origami. Una casa in cui si aprono le finestre? Un bosco in cui crescono gli alberi?

Per rendere la fioritura più veloce, mettete i fiore di carta in poca acqua, come ad esempio in un piattino. Guardate come è venuto a noi nel video qui sotto.

Se i bambini vi chiedono il trucco, è tutto merito dell’acqua che bagnando la carta “allarga” le pieghe fino a distendere il foglio completamente a pelo d’acqua.

 

Annunci

3 pensieri su “Fiori di carta che sbocciano in acqua

  1. Daniela Autore articolo

    Vedrai che è facilissima. Se lo fai con tanti bambini ti suggerisco di preparare dei vassoi con poca acqua e ognuno mette il suo fiore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...