Archivi tag: arte

Come organizzare a casa un laboratorio di storia dell’arte

Copertina TO

Quest’estate ho incontrato in rete Elena Aleci, esperta di storia dell’arte  e autrice di libri per bambini, tra cui ” A ogni bambino la sua Torino” (pubblicato nel 2013 con Espress edizioni, uscito in abbinamento con La Stampa di Torino). Da anni Elena organizza mini-corsi di storia dell’arte per bambini nelle scuole primarie. E’ un tema che mi interessa molto e le ho chiesto di raccontarmi qualche trucco. Mi ha regalato questo interessante guest post, in cui ha stilato una bella serie di consigli per chi vuole avvicinare i bambini alla storia dell’arte in modo attivo e creativo. Continua a leggere

Come estrarre i colori dai vegetali

estrarre_i_colori

Mi piace seguire lo studio della storia con spunti di arte. Avevo già raccontato di come abbiamo realizzato delle copie della Dea Madre ispirandoci all’arte preistorica di cui avevamo visto qualche esempio nelle nostre visite all’Archeopark  e al museo di Ledro. In un mercatino (ahimè, sono la mia passione!) ho trovato un vecchio libro non più in commercio che ripercorre lo studio della storia universale in abbinamento con la storia dell’arte. E’ un percorso alla ricerca del “bello” e del valore che questo termine ha assunto nei secoli. Mi piace molto come approccio. Leggendo il libro scelgo degli spunti che possa seguire anche il piccolino. In questa occasione abbiamo estratto i colori dai vegetali per dipingere come si faceva nelle caverne. Continua a leggere

La (vera!) storia dell’arte

van_goghConosciamo l’arte attraverso i quadri più famosi e per proporli in modo divertente, proviamo a immaginare dove può aver trovato l’ispirazione l’artista, ma in chiave ridicola! Ci abbiamo provato con un famosissimo quadro di Van Gogh. Continua a leggere

Autunno: disegnare come Leonardo da Vinci

autunno1Da qualche tempo abbiamo tirato fuori delle vecchie bacheche che giravano per casa senza una vera funzione. A dire il vero sono state per molto tempo una casa di fantasia, dove hanno abitato giochi e personaggi di piccole dimensioni, nonchè automobiline (che non ci lasciano mai e sono in tutte le salse!). In uno slancio verso l’homeschooling e la curiosità per la natura,  sono state promosse a “piccolo museo naturale” da cui prendiamo spunto per molte attività, come il disegno. Continua a leggere

Studiare la storia dalla prospettiva dell’arte

arte_preistoricaI tempi scolastici permettono di studiare un periodo storico concentrandosi maggiormente sulle date, su cause e conseguenze di eventi, sulle caratteristiche che distinguono un’epoca da un’altra. La storia va ben oltre la cronaca: è fatta di tecnica (invenzioni, scoperte), scienza, medicina, filosofia, arte e molto altro. L’arte ad esempio non è materia di scuola fino alle medie, ma già alle elementari si studia storia. Questo è il pensiero sulla base del quale ho proposto tra le molte attività creative che i bambini inventano da soli di fingersi artisti di un altro periodo. Continua a leggere

il Puntinismo spiegato ai bambini

puntinismo1Nella scuola del grande quest’anno è stato ridotto molto il programma di arte. Per vari motivi sono stati eseguiti solo due disegni in un anno: un autoritratto, una zucca. Alla festa di fine scuola i genitori potevano entrare nelle classi e vedere i lavori appesi. Sono entrata nelle altre terze e ho visto collage, prove di puntinismo, paesaggi con i colori freddi e con i colori caldi. Nello stesso corridoio le prime avevano appeso le loro imitazioni di Kandinsky e Picasso. Non lo nascondo: ho provato un po’ di invidia. Ho avuto la sensazione che potesse essersi perso qualche cosa. So benissimo che sono solo dubbi da mamma, ma avendo di fronte le vacanze estive ho pensato di proporre delle attività di disegno diverse dal solito. Ecco come è andata la nostra avventura tra i puntini. Continua a leggere

RagnaTela d’Autore

ragnatela1CreativaMente, specializzata in giochi educativi, lancia per Natale “RagnaTela d’Autore” per sfidarsi sulle più famose tele della storia dell’arte. Saremo abbastanza attenti da riconoscere il particolare fuori posto? Abbiamo imparato a riconoscere lo stile di Botticelli per non confonderlo con Picasso o Renoir? Proviamo a tessere la nostra tela! Continua a leggere

Attività per spiegare Picasso ai bambini

https://i2.wp.com/www.edizionilapis.it/it/cope/00000132.jpg

E’ a Milano fino al 6 gennaio la Mostra di Picasso. La scuola ha accompagnato i bambini, ma non prevedendo attività di laboratorio artistico, abbiamo cercato qualche idea. Un libro davvero molto utile è “Pablo Picasso – Dora si è montata la testa” di Paolo Marabotto – Edizioni Lapis. Continua a leggere

Momenti per insegnare…il punto!

puntinismo1Punti, puntini, puntinismo. Dall’ortografia, alla geometria, all’arte ritroviamo questo segno così piccolo e così importante, ma i bambini se ne erano accorti? Approfittando del “compleanno” di Seurat ho insegnato ai bambini cos’è il puntinismo con qualche gioco. Continua a leggere