Archivi tag: gioco610

Hai giocato con tuo figlio oggi?

giocare_insieme

Quando ci lamentiamo che i bambini non ci ascoltano, sono poco collaborativi o hanno un atteggiamento ostinato, possiamo insegnargli ad avere un comportamento diverso con il gioco. Giocare insieme ai propri figli è il modo migliore e più facile per educarli. Sarà capitato a molti genitori di vedere come l’ambiente giocoso di una scuola materna riesca a dare l’illusione di una bacchetta magica: i bambini imparano le regole sociali, seguono un percorso di crescita, sono più collaborativi che a casa. Come si crea un ambiente giocoso a casa? Come si traduce in pratica il consiglio di giocare più spesso con i propri figli? Quali giochi si possono fare a casa con i bambini? Continua a leggere

L’importanza del gioco non strutturato

biglie

Che il gioco libero sia importante per la crescita dei bambini è ormai noto da tempo. Una ricerca condotta dall’Università del Colorado ha evidenziato un motivo in più per incoraggiare i bambini al gioco spontaneo: i bambini che durante l’età della crescita hanno avuto maggiori occasioni per dedicarsi ad attività non strutturate acquisiscono maggiori capacità organizzative, imparano a fissarsi degli obiettivi, sperimentano le regole ed elaborano strategie per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati.  Il gioco creativo diventa la palestra per imparare a ragionare? Se ne parla qui. Continua a leggere

Costruizioni creative per bambini Jaw Bones

costruizioni per bambini

Nella mia ricerca di giochi creativi per bambini grandi ho trovato queste costruzioni. Si chiamano Jaw Bones  Io le ho comprate in un negozio della catena Città del Sole in confezione da 35 pezzi. Mi piaceva la forma dei pezzi che permetteva di costruire automobili, robot, invenzioni meccaniche o un sostegno per completare altri giochi. Avevo ragione, cosa che non sempre capita, ma questa volta ha trovato grande successo nei bambini. Inserisco questo gioco nella mia lista di giochi creativi per bambini grandi.

Quali sono i giochi creativi per bambini grandi?

giochi creativi

Per affrontare argomenti complessi con i bambini il gioco è uno strumento molto utile: è un linguaggio che già conoscono. Sanno che possono provare, fallire o avere successo, senza rischi. Ho visto progetti che utilizzavano il gioco per spiegare la legalità, le emozioni, il rapporto con il bullismo, lo usiamo noi per spiegare le frazioni, il teorema di Pitagora o l’analisi grammaticale. Il gioco in questi esempi risponde a una richiesta precisa che viene dall’educatore e che serve per passare un messaggio o creare le condizioni per una simulazione di vita reale. Il gioco però serve anche al bambino per le sue richieste: è valvola di sfogo, è ricerca di nuovi schemi, è tentativo di inventare nuove realtà, di trasformare in materiale ciò che è astratto nei suoi sogni. Ci sono molti giochi creativi in commercio, ma è una serie di prodotti studiati per la fascia d’età 0-5 anni, cosa avviene dopo? Continua a leggere