Archivi tag: musica

Giorgio Gaber spiegato ai bambini

Perchè avvicinare i bambini e i ragazzi ai grandi cantautori della musica italiana? La domanda trova una risposta nel libro di Claudio Comini “LuiGino – Un’estate con zio Sandro, Mariù e Giorgio Gaber” (Curci Young). E’ il racconto di un ragazzo accompagnato dal padre a passare l’estate con lo zio Sandro, una persona che “mi ascolta sempre quando parlo” dice il giovane protagonista. E’ un racconto che scorre velocemente, di lettura davvero piacevole, che mescola la prosa alle canzoni di Gaber (infatti deve essere letto con il cd allegato in sottofondo). Sarà un’estate passata a ritmi più tranquilli della città, con uno zio molto diverso dal padre, tra persone che a tratti raccontano un mondo che sta svanendo, ma di cui tutti in qualche fase della nostra vita – parlo di noi genitori – abbiamo fatto parte. Tutti abbiamo ascoltato le canzoni di Gaber e probabilmente le conosciamo anche a memoria. Allora perchè presentare questo autore ai bambini? La risposta è nel finale del libro.

 

Continua a leggere

Speciale Natale: non solo la solita musica

musica_natale

Questa mattina in metropolitana hanno diffuso la voce della Callas! Milano si è svegliata in un lunedì di dicembre pensando al Natale e alle feste con la Callas nelle orecchie. Oggi ricorre l’anniversario della sua nascita. Con gli addobi e le ghirlande quella musica ci stava proprio bene! Sarà che a me la metà dei canti classici di Natale mette un po’ tristezza e l’altra metà si sembra sempre quella, ma l’idea di ascoltare una musica diversa dal solito mentre si fa l’albero o si prepara il pranzo delle feste mi piace proprio. Di cd ne avremmo molti ma ultimamente ne abbiamo scoperti alcuni adatti ai bambini perchè hanno un libretto allegato. Continua a leggere

I vantaggi di iniziare un corso da piccoli

corsi

Perchè si sente spesso dire che alcuni corsi vanno iniziati da piccoli? Come mamma non ho mai imposto una attività extrascolastica, anzi ho sempre guardato con sospetto le agende dei compagni di scuola con pomeriggi pieni di impegni. Adesso che mi trovo ad avere due figli in età diverse capisco meglio perchè alcuni corsi vanno proposti fin da piccoli. Continua a leggere

Facciamo musica! il flauto dolce

suonare_flautoLa musica appartiene al mondo dei bambini. Spontaneamente cercano il ritmo fin dai primi giochi ed è un po’ un peccato che questa materia così formativa abbia purtroppo poco spazio a scuola. Tra il materiale scolastico in vendita nei supermercati per il rientro a scuola abbiamo visto un flauto. Onestamente è l’unico strumento che potrei insegnare a suonare non conoscendone altri e lo abbiamo comprato. Diciamolo subito, il flauto non si presta poi tanto alla libera sperimentazione come un tamburo: serve necessariamente una guida (ve lo confermeranno le vostre orecchie!) e ne ho provata una per bambini. Continua a leggere

Merenda con le fiabe del jazz

armstrongImmaginate uno di questi caldi pomeriggi di luglio, quando la luce diventa ambrata verso le 5. Immaginate due bambini che si rilassano dopo una giornata di giochi al centro estivo: uno legge sul divano e l’altro disegna sul suo tavolino.  Arriva finalmente un po’ di aria fresca e… cosa manca? Un po’ di musica! Era proprio il momento per questo:
Ma cos’è questo rumore? No, non è un rumore, è un suono: viene avanti sulla strada, sale, scende, cambia tono… Una tromba! Chi la suona? E’ Louis, quel mattacchione, viene avanti a tromba alta…Son stupite, le persone, allibiscono i pompieri; che cos’è quella mattana? Continua a leggere

Musica, maestra!

MusicaMestraCover.aiProviamo a chiederci come vivono la musica i ragazzi e di conseguenza come dovrebbe essere strutturato un programma per educare l’ascolto, costruire una cultura musicale e insegnare ad apprezzare la musica in tutte le sue forme. “È triste constatarlo, ma l’Italia, patria del «bel canto», sta strapazzando da tempo la musica e la sua promozione tra i giovani” così commenta la pagina dell’editore Sonda e sembra proprio difficile affermare il contrario. Non aspettatevi un libro di teoria! “Musica, maestra!” è il manuale perfetto per trasformare l’obiettivo in pratica: percorsi, titoli, link, film, segnalazioni originali. Quest’estate useremo questo libro! Forse ho qualche speranza anche io, non solo i miei bambini. Continua a leggere

Quella bambina in treno

trenoEra un pomeriggio di qualche settimana fa. Stavo tornando a casa in treno. Aspettavo che partisse e leggevo, come sempre. Non mi ero accorta che erano salite una mamma e una bambina. Dai lineamenti potevano essere del Nord Africa. A un cero punto la bambina chiede il telefono alla madre in una lingua che non conosco, avrà avuto quattro anni, l’età di mio figlio. Quella bambina in treno ha stregato le mie ricerche su youtube per tutto questo tempo: dovevo trovare la musica che aveva chiesto alla madre. Era bellissima. Ci sono riuscita. Continua a leggere

Strumenti musicali molto insoliti

Il mio bambino più piccolo è un grande amante della musica. Sta sperimentando app che simulano la batteria, la chitarra o il piano. C’è u momento della giornata, mentre si prepara la cena, in cui dopo aver aiutato ad apparecchiare chiede di vedere qualcosa sul telefono. Mi collego a youtube e guardiamo vecchi filmati di ogni genere. Ho trovato una categoria che fa proprio al caso suo e condivido l’elenco dei filmati trovati: Continua a leggere

Il mio primo libro illustrato degli strumenti

Il terzo libro della serie “I miei libri illustrati di musica” di Curci Young propone una splendida sfilata di strumenti per educare l’orecchio dei bambini a riconoscere il timbro, ovvero il “colore” musicale, di ognuno sui brani originali di Isabelle Aboulker. Continua a leggere

Il mio primo libro illustrato della musica (Ear Training)

Novità del catalogo Curci Young e secondo libro della serie “I miei primi libri illustrati di musica” il titolo dedicato alla musica accompagna i bambini alla scoperta della melodia, del ritmo, degli accordi e altri concetti della teoria musicale. Attento e rispettoso della menti ancora nuove a queste parole, l’editore ha scelto piccoli espedienti molto simpatici. Continua a leggere